sismabonus

Sismabonus e novità 2018

La legge di Stabilità 2017 ha introdotto il bonus specifico per l’adozione di misure antisismiche e le opere di messa in sicurezza di qualunque edificio. Con la legge di Bilancio 2018 sono aumentate queste detrazioni per interventi su edifici delle zone sismiche 1,2 e 3, cui spetta una detrazione dell’80% se gli interventi determinano il passaggio a una classe di rischio inferiore oppure dell’85% se gli interventi determinano il passaggio a 2 classi di rischio inferiori. Anche il tetto delle detrazioni è aumentato, passando da 96.000€ ai 136.000€ attuali.

Sismabonus e analisi di vulnerabilità sismica

RIVA Ingegneria effettua analisi di vulnerabilità sismica sugli edifici esistenti e la progettazione degli interventi di messa in sicurezza sismica ad hoc per evitare la sospensione dell’attività lavorativa all’interno di edifici produttivi. Si analizza inoltre la convenienza del raggiungimento dell’adeguamento sismico o del miglioramento sismico, atti a salvaguardare la vita umana in caso di terremoto.

Visita la nostra pagina “Adeguamento e miglioramento sismico” per vedere gli interventi progettati!!